Promo Signs - Segnaletica e lavori di grande formato

La nostra scelta per le apparecchiature Mutoh non è certo basata su favoritismi, ma su test oggettivi e scelte strategiche per macchine su cui contare.

stories-promosigns-banner1

Michaël Swalens e Vincent Fournil accanto alla stampante ValueJet 1638

stories-promosigns-image1

Mutoh è sinonimo di apparecchiature robuste e di lunga durata 

Promo Signs, con la sua sede nei pressi di Bruxelles, è stata negli anni un vero ambasciatore delle apparecchiature Mutoh. Sono rimasti fedeli a Mutoh sin dalla loro prima stampante fino alle molteplici macchine di produzione che utilizzano oggi. Il responsabile tecnico Michaël Swalens conferma: "La nostra scelta per le apparecchiature Mutoh non è certo basata su favoritismi, ma su test oggettivi e scelte strategiche per macchine su cui contare".

Prodotti nella storia dell’utente: stampanti Sign & Display

stories-promosigns-image2

Fondata nel 1992 da Patrick van der Rest, Promo Signs si profila come partner di comunicazione grafica che offre ai suoi clienti soluzioni "one-stop-shop" e si è affermata come leader nel mercato dei pannelli immobiliari. Per garantire questo ruolo di leadership, l'azienda dispone di un proprio team creativo che aiuta i clienti nella progettazione e nello sviluppo di tutti i possibili lavori di stampa, segnaletica e di grande formato. Oltre a ciò, hanno una propria squadra di posizionamento che viaggia in tutto il Benelux. Una vera squadra multifunzionale.

La stampa digitale ha aperto nuovi mercati

La collaborazione con Mutoh risale al 1995, quando Promo Signs acquisì due plotter da taglio di Mutoh. Questi hanno segnato un aumento della produttività e una significativa diminuzione dei tempi di consegna. Il passo successivo è stato l'acquisizione di una stampante a solvente Mutoh Albatros. Michaël Swalens spiega: “In qualità di pionieri nel mercato dei pannelli immobiliari, volevamo essere in grado di integrare foto nei pannelli e produrre formati non standard. Abbiamo avuto una buona esperienza con le apparecchiature Mutoh e la larghezza di stampa di 1,37 m era ideale per quello che avevamo in mente. L'Albatros ha aperto per noi un mercato completamente nuovo e questo è stato solo l'inizio".

stories-promosigns-banner2

Apparecchiature di lunga durata

Successivamente è arrivata una Mutoh Toucan e nel 2009 l'azienda ha investito in due stampanti Mutoh Osprey con una larghezza di stampa di 3,3 m. Il direttore di produzione Vincent Fournil aggiunge: “Si potrebbe non credere, ma il Toucan è durato 14 anni. Era una grande macchina di produzione e nel 2013 l'abbiamo sostituita con due stampanti ValueJet 1638. Anche le nostre stampanti Osprey vanno ancora alla grande. Il motivo per cui utilizziamo queste stampanti per così tanto tempo è semplicemente perché sono macchine robuste e di facile manutenzione. Tutte le nostre stampanti Mutoh hanno prodotto migliaia e migliaia di metri di materiale stampato e non abbiamo quasi mai avuto problemi con loro".

stories-promosigns-banner3

Ecologiche e resistenti ai raggi UV

Infine, Michaël Swalens ci dice qualcosa sulla compatibilità ambientale delle apparecchiature Mutoh. “Non è sempre facile scegliere apparecchiature con tutti i diversi marchi e tecnologie di inchiostri oggi sul mercato. Tuttavia, detto questo, siamo convinti che gli inchiostri Mutoh UMS (Ultra Mild Solvent) siano ancora la soluzione migliore e più rispettosa dell'ambiente per le nostre esigenze. Questi inchiostri aderiscono molto bene a qualsiasi tipo di supporto e la resistenza ai raggi UV è eccellente. Recentemente, abbiamo prodotto il più grande adesivo murale artistico in Europa per il progetto IT-Tower a Bruxelles.

La stampa di 4000 m² rimarrà per almeno 3 anni sull'edificio e siamo abbastanza fiduciosi che i colori avranno ancora un bell'aspetto dopo quel periodo".

il più grande adesivo murale artistico in Europa

stories-promosignstower-image1
)